Carrara 5 Stelle

http://www.carrara5stelle.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/680671assessori.pnglink
http://www.carrara5stelle.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/980951paypaldep.pnglink
Lunedì 08 Maggio 2017 14:37
Valuta questo articolo
(2 voti)

Di Maio: «Carrara come una colonia, stop all’impoverimento dei cittadini»

Di Maio: «Carrara come una colonia, stop all’impoverimento dei cittadini»

Il candidato sindaco Francesco De Pasquale ha ricevuto il sostegno del vicepresidente della Camera. Bagno di folla per i pentastellati

 

Carrara, 08/05/2017

 

«Carrara come una colonia: con una risorsa come il marmo, queste amministrazioni hanno continuato a impoverire i cittadini». L’ha detto il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, arrivato in città per sostenere la candidatura a sindaco di Francesco De Pasquale. «Avete una ricchezza unica al mondo e siete una delle città più indebitate d’Italia» ha sottolineato in apertura Di Maio.

 

La pioggia non ha fermato il Movimento 5 Stelle. Inizialmente previsto in piazza delle Erbe, l’incontro con Di Maio, a causa del maltempo, è stato spostato prima nella sala di rappresentanza di Palazzo Civico, poi l’enorme afflusso di persone non consentiva di svolgere una manifestazione in piena sicurezza e così si è deciso di trasferirla nel piazzale sottostante: un bagno di folla per i portavoce pentastellati che hanno parlato a circa quattrocento persone di tutte le età. Presenti insieme a Di Maio e De Pasquale anche la senatrice carrarese Laura Bottici, il deputato Alfonso Bonafede, l’eurodeputato Fabio Massimo Castaldo e il consigliere regionale Giacomo Giannarelli.

 

Il marmo è stato l’argomento di punta di questo evento in cui i pentastellati hanno voluto far conoscere alla cittadinanza i punti principali del loro programma. «C’è chi continua a far girare la falsa voce per cui il M5S vorrebbe chiudere le cave — ha evidenziato De Pasquale —, noi vogliamo invece valorizzare le cave e il marmo. E questo sarà fatto intervenendo sul regolamento degli agri marmiferi: uno dei punti cardine sarà il rilascio delle concessioni che dovranno avere una durata base di 15 anni con una premialità di altri 5 anni per quelle aziende che presenteranno progetti per la tutela dell’ambiente, la sicurezza dei lavoratori e la lavorazione del marmo. Non è possibile — ha proseguito il candidato sindaco — andare avanti. come è stato fatto fino a oggi, dando la precedenza allo sbriciolamento dei monti a discapito della lavorazione in loco. Vogliamo ribaltare questo paradigma per sviluppare arte e artigianato e quindi per portare nuovi posti di lavoro. Nel nostro territorio purtroppo il tasso di disoccupazione è quasi al 17% ed è il più alto della Toscana».

 

Sulla stessa linea l’europarlamentare Fabio Massimo Castaldo: «Il marmo deve diventare una ricchezza che significa lavoro e quindi dignità. Carrara, l’11 giugno non facciamo scherzi. Un altro modo di amministrare non solo è possibile, ma è necessario».

 

«Il marmo di Carrara — ha aggiunto poi De Pasquale — è un brand riconosciuto in tutto il mondo e questo dovrà essere un veicolo per sviluppare servizi di accoglienza legati al turismo. Le cave possono diventare una risorsa anche su questo fronte».

 

Bonafede, invece, si è concentrato sulle politiche di buongoverno che stanno caratterizzando le amministrazioni comunali del Movimento 5 Stelle. «Nella vicina Livorno — ha portato come esempio — il nostro sindaco Nogarin si è trovato con una società partecipata con un debito di 42 milioni di euro. Quello che ha fatto non è stata la via più semplice, ovvero utilizzare i soldi dei cittadini per ripianare questo debito, ma ha portato i libri in tribunale e ha avviato il risanamento della società».

 

Le conclusioni sono spettate al vicepresidente della Camera che ha ribadito come il Movimento 5 Stelle sia la prima forza politica in Italia: «Stiamo uniti — ha detto rivolgendosi ai cittadini — e li batteremo tutti».

 

Il prossimo appuntamento pubblico del M5S di Carrara sarà sabato 13 maggio alle 17.30 all’Autorità Portuale di Marina di Carrara, dove Francesco De Pasquale presenterà i punti principali del programma e i candidati al Consiglio comunale.

 


Movimento 5 Stelle Carrara

 

Ultima modifica Lunedì 08 Maggio 2017 14:39
Daniele

Daniele

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sostieni il M5S Carrara

paypal carrara 2017

Accedi

Logo

25.09.2017 - 12:00
Luogo: Comune di Carrara

26.09.2017 - 21:15
Luogo: Punto di Incontro M5S Carrara

Attualmente siamo 682 iscritti

Carrara 5 Stelle nel Web

Meetup Carrara

 

 

Canale YouTube

 

Campagne

 

 

Woodstock 5 Stelle

 

Free Assange