Carrara 5 Stelle

ORDINE DEL GIORNO

Data: 27/10/2014


PREMESSO CHE

lo Statuto del Comune di Carrara riconosce “una particolare attenzione ai diritti della prima infanzia e dei minori”, “degli inabili ed invalidi, tenuto conto delle loro specifiche difficoltà di inserimento al fine di favorire la loro partecipazione ad ogni espressione di vita sociale” (art2  punto 6b);

 

CONSIDERATO CHE

è diritto dei bambini disabili poter fruire dei parchi pubblici e giocare senza essere esclusi, a causa di giochi inadeguati e/o barriere architettoniche;

è esplicita la necessità di garantire l'accessibilità e la fruibilità dei parchi cittadini evidenziata dalla Legge 3 marzo 2009, n18 , “Ratifica ed esecuzione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità” ;

 

VISTA

la convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'Adolescenza (approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20/11/1989):

 

gli Stati parti riconoscono che i fanciulli mentalmente o fisicamente handicappati devono condurre una vita piena e decente, in condizioni che garantiscano la loro dignità, favoriscano la loro autonomia e agevolino una loro attiva partecipazione alla vita della comunità (art 23);

 

gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica (art 31 punto 1);

gli Stati parti rispettano e favoriscono il diritto del fanciullo di partecipare pienamente alla vita culturale e artistica e incoraggiano l'organizzazione, in condizioni di uguaglianza, di mezzi appropriati di divertimento e di attività ricreative, artistiche e culturali (art 31 punto 2).

 

IL CONSIGLIO COMUNALE IMPEGNA SINDACO E GIUNTA

a verificare lo stato attuale delle attrezzature ludiche presenti nei parchi e nei giardini del territorio comunale e delle aree dove sono ubicate, per controllare che le stesse siano accessibili ai bambini disabili, assicurandosi che vi sia almeno un gioco per disabili in ogni parco attrezzato;

a provvedere, se non presenti , all'istallazione di giochi per bambini disabili nei parchi oggetto di interventi in corso o appaltati;

a redigere un piano per la sostituzione delle attrezzature esistenti eventualmente in pessimo stato presenti in tutti i parchi e giardini del territorio comunale;

a predisporre un piano in collaborazione con la Consulta comunale per le disabilità per la dotazione di giochi per bambini disabili in tutti i parchi del territorio comunale;

a verificare con la Consulta comunale per le disabilità le condizioni di accessibilità e fruibilità dei parchi cittadini e gli eventuali interventi necessari per garantirle.

 


Votazione

Presenti n. 17 Votanti n. 17

Voti Favorevoli n. 17 (unanimità)

 

 

 

Logo

An error occurred connecting to Meetup. Please check the site directly.

Carrara 5 Stelle nel Web

Meetup Carrara

 

 

Canale YouTube

 

Campagne

 

 

Woodstock 5 Stelle

 

Free Assange