Carrara 5 Stelle

Sabato 25 Marzo 2017 13:02
Valuta questo articolo
(3 voti)

«Battaglia a tutti i livelli istituzionali per recuperare la Marmifera»

«Battaglia a tutti i livelli istituzionali per recuperare la Marmifera»

Sala di rappresentanza piena per l’evento sul ripristino del tracciato dell’ex-ferrovia.

De Pasquale: «Cultura e turismo le nostre priorità. Cambiamo volto alla città»

 

Carrara, 25/03/2017

 

«Il diritto a sognare non deve togliercelo nessuno». Sono queste le parole con cui si è concluso il partecipato evento sul recupero della Ferrovia Marmifera a fini turistici, organizzato dal Movimento 5 Stelle. Parole pronunciate da Evandro Dell’Amico, figlio del cineasta Bruno (autore del documentario “L’ultima fumata”), intervenuto in chiusura del convegno per complimentarsi con gli organizzatori.

 

“Ferrovia Marmifera: risorsa per il turismo”, questo il titolo dell’evento, ha attirato moltissimi cittadini che hanno riempito la sala di rappresentanza del Comune per ascoltare gli esponenti pentastellati sulle possibilità di rivalorizzazione del tracciato. «L’obiettivo del Movimento — ha detto il candidato sindaco Francesco De Pasquale in apertura — è quello di recuperare il tracciato a fini turistici e culturali. La Marmifera unisce cultura e turismo, due aspetti trascurati dall’amministrazione e che rappresentano una priorità nel nostro programma perché possono costituire una fase di rilancio della città».

 

Poi è stata la volta della portavoce in Senato, Sara Paglini, che ha evidenziato le opportunità che potrebbero arrivare dal disegno di legge 2670, in discussione a Palazzo Madama, dal titolo “Disposizioni per l’istituzione di ferrovie turistiche mediante il reimpiego di linee in disuso o in corso di dismissione situate in aree di particolare pregio naturalistico o archeologico”. «Questo ddl — ha detto la portavoce — sembra fatto su misura per la nostra città. In particolare nell’articolo in cui si parla esplicitamente che le tratte da recuperare, tra le varie caratteristiche, dovrebbero essere stati luoghi di ripresa cinematografica. Uno dei primissimi film a livello mondiale, pluripremiato, è stata la pellicola dei fratelli Lumière, “Train sortant d’un tunnel” del 1897».

 

«Il Movimento 5 Stelle spingerà a tutti i livelli istituzionali, Comune, Regione e Parlamento, affinché la Marmifera torni a Carrara». L’ha sottolineato, invece, il portavoce alla Camera, Diego De Lorenzis, membro della commissione trasporti, a cui è spettato il compito di illustrare nel dettaglio il disegno di legge. «A oggi all’interno dell’atto parlamentare — ha precisato — sono state scritte 18 tratte, e quella di Carrara non è tra queste. Ma è stata introdotta la possibilità per le Regioni di poter segnalare al ministero delle infrastrutture i tracciati da aggiungere».

 

Una storia quella della marmifera che è stata poi riassunta da Pier Paolo Ianni, consulente parlamentare e ricercatore all’Università Cattolica di Milano: «Fondata nel 1876 in un periodo di forte sviluppo, fu dismessa poi nel 1964 per l’avvento del più economico trasporto su gomma» ha specificato. Nel suo intervento Ianni ha poi illustrato come il recupero a fini turistici degli antichi tracciati ferroviari in Europa, dalla Spagna al Regno Unito, abbia portato ai territori grandi benefici economici, naturalistici e ambientali.

 

La parola è poi tornata al candidato sindaco Francesco De Pasquale che ha voluto sottolineare quanto l’intenzione dell’amministrazione comunale sia stata quella di «impedire il ripristino di questa meravigliosa opera». «Cambiamo volto alla città» ha concluso il Cinque Stelle prima della proiezione dell’emozionante documentario di Bruno Dell’Amico sulla marmifera, definito da suo figlio «un atto d’amore per Carrara».

 

Il prossimo evento pubblico del M5S sarà sabato 1° aprile alle 17.00 all’Autorità Portuale, quando arriverà il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin. E come ogni domenica, domani 26 marzo, gli attivisti del Movimento e Francesco De Pasquale saranno a Marina all’inizio della passeggiata del molto di ponente per incontrare i cittadini. Tema del banchetto: l’acqua e la gestione del servizio idrico.

 


Movimento 5 Stelle Carrara

 

Ultima modifica Sabato 25 Marzo 2017 13:06

Accedi

Logo

25.04.2019 - 21:15
Luogo: Punto di Incontro M5S Carrara

26.04.2019 - 13:00
Luogo: Grizzly 2.0 Pub Caffe

Attualmente siamo 751 iscritti

Carrara 5 Stelle nel Web

Meetup Carrara

 

 

Canale YouTube

 

Campagne

 

 

Woodstock 5 Stelle

 

Free Assange