Carrara 5 Stelle

http://www.carrara5stelle.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/680671assessori.pnglink
http://www.carrara5stelle.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/980951paypaldep.pnglink
Venerdì 20 Gennaio 2017 20:13
Valuta questo articolo
(3 voti)

Gestione rifiuti: «Bugie e disonestà intellettuale da Rifondazione»

Gestione rifiuti, il M5S: «Bugie e disonestà intellettuale da Rifondazione»

Dura replica dei pentastellati a Piero Marchini. De Pasquale: «Grazie al nostro impegno, il Consiglio comunale approvò la mozione “rifiuti zero”. Provvedimento disatteso dall’amministrazione».

 

Carrara, 20/01/2017

 

«Parole piene di bugie e disonestà intellettuale». Inizia così la dura replica del Movimento 5 Stelle di Carrara alle dichiarazioni del segretario comunale di Rifondazione Comunista, Piero Marchini sul tema rifiuti. «Innanzitutto, — affermano i pentastellati — nel lontano 2008, il M5S Carrara portò in commissione ambiente del Comune Rossano Ercolini, esponente di spicco in Italia del movimento ‘’rifiuti zero’’, recentemente premiato anche dall’ex presidente Obama con un riconoscimento di livello mondiale per il suo impegno nel proporre una gestione virtuosa del ciclo dei rifiuti che peraltro il nostro Movimento propone fin dai suoi albori».

 

«In quegli anni Marchini era il presidente di quella commissione e — commenta il candidato a sindaco Francesco De Pasquale — fu proprio grazie al nostro impegno che, molti mesi dopo, il consiglio comunale approvò una mozione a favore dell’adozione della strategia “rifiuti zero” anche nel nostro comune. Mozione purtroppo ampiamente disattesa dall’amministrazione».

 

«Ricordiamo anche a Marchini — proseguono dal Movimento — che Zubbani, con cui ha amministrato Carrara per oltre 10 anni, di fatto nelle istituzioni non ha mai concretamente contrastato il folle progetto regionale per l’accentramento e la privatizzazione della gestione dei rifiuti, ma, anzi lo ha sempre avallato esprimendosi in questo senso più volte in assemblea di Ato».

 

«E ricordiamo che Federazione della Sinistra (cui ci risulta essere appartenuta anche Rifondazione) e Italia dei Valori hanno appoggiato il progetto voluto dal Partito Democratico in Consiglio regionale. Proprio quell’IdV, valletto del Pd a livello provinciale, regionale, nazionale in cui militava fino a ieri Claudia Bienaimè, con cui oggi Rifondazione tenta il disperato tentativo di ricostruirsi una verginità politica, dopo decenni passati a Carrara a dividere poltrone, incarichi e scempi con Pd e Partito Socialista».

 

«Avanziamo queste dure critiche anche per rispondere alla nuova coalizione di “alternativi” a cui consigliamo vivamente di concentrarsi sul programma, anziché lanciarsi in temerari e sconsiderati attacchi contro il Movimento 5 Stelle».

 

«Oggi — continuano dal M5S — numeri alla mano, rappresentiamo l’unica possibile strada per ridare una dignità democratica a Carrara, dopo decenni di malgoverno di centro-sinistra. Noi, per statuto, non stringiamo alleanze elettorali con alcuno ma sinceramente ci saremmo aspettati ben altro atteggiamento da chi afferma di volersi smarcare, se pur fuori tempo massimo, da Pd e Psi».

 

«O forse i ‘compagni’ — concludono i pentastellati — ancora oggi preferiscono incartare ulteriori regali agli alleati di ieri e, forse, di domani?».

 

MoVimento 5 Stelle Carrara

 

Ultima modifica Venerdì 20 Gennaio 2017 20:14
Meetup Carrara

Meetup Carrara

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sostieni il M5S Carrara

paypal carrara 2017

Accedi

Logo

25.09.2017 - 12:00
Luogo: Comune di Carrara

26.09.2017 - 21:15
Luogo: Punto di Incontro M5S Carrara

Attualmente siamo 682 iscritti

Carrara 5 Stelle nel Web

Meetup Carrara

 

 

Canale YouTube

 

Campagne

 

 

Woodstock 5 Stelle

 

Free Assange