Carrara 5 Stelle

Martedì 17 Dicembre 2013 22:09
Valuta questo articolo
(5 voti)

Elezioni Consorzio Bonifica Toscana Nord: il Re Angelo ha deciso per tutti i cittadini carraresi

Sabato 30 novembre si sono svolte le elezioni per la scelta dei rappresentanti dei cittadini nell’assemblea del Consorzio di Bonifica Toscana Nord. I Consorzi svolgono un lavoro di monitoraggio e manutenzione del reticolo idraulico e di bonifica, una funzione fondamentale nelle prevenzione degli eventi alluvionali che troppo spesso hanno toccato la nostra comunità. L’Assemblea consortile è l'organo fondamentale del Consorzio, in quanto approva gli atti fondamentali dell'Ente, elegge il Presidente e vigila sull'operato di quest'ultimo.

 

Il diritto di voto spettava a tutti i cittadini che pagano il contributo di bonifica e che quindi hanno il diritto di eleggere i propri rappresentanti territoriali. Dalle dichiarazioni rese dal Sindaco Zubbani alla stampa locale, è emerso che lo stesso , tramite un assessore delegato, ha esercitato il diritto di voto in nome del Comune di Carrara per conto delle residenze comunali, votando personalmente un numero imprecisato di schede. La Giunta Regionale in una nota, in data 6 dicembre 2013, ha annunciato che in seguito ai fatti riportati dalla stampa, in merito alle gravi irregolarità registrate nel Consorzio Toscana Nord durante le ultime elezioni, ha dato mandato all'Avvocatura regionale e agli uffici competenti di appurare con la massima urgenza, i fatti denunciati.

 

Neppure il Vicesindaco Vannucci, di fronte al Consiglio Comunale, interrogato sul punto al posto del sindaco e dell’assessore delegato al voto, entrambi assenti, è stato in grado di indicare l’esatto ammontare. A seguito della presentazione di una nostra mozione, in cui definivamo il comportamento tenuto dal Sindaco lesivo delle più basilari regole di democrazia e di partecipazione (più volte sbandierata anche nelle linee programmatiche), solo il partito socialista e pezzi del PD rimanevamo fedeli al sindaco, negando oltremisura l’evidenza dei fatti Il Consiglio Comunale è stato totalmente ignorato nella scelta fatta dal Sindaco Zubbani, rendendola pertanto del tutto arbitraria, alla faccia delle buone intenzioni in termini di partecipazione dei cittadini alla vita politica, più volte sbandierate anche nelle linee programmatiche. Da notare che nessun consigliere ha avuto il coraggio di prendere parola durante la discussione per controbattere alle nostre affermazioni.

 

MoVimento 5 Stelle Carrara

 

Ultima modifica Mercoledì 18 Dicembre 2013 09:05

Accedi

Logo

21.05.2019 - 15:30
Luogo: Comune di Carrara

22.05.2019 - 17:30
Luogo: Comune di Carrara

Attualmente siamo 750 iscritti

Carrara 5 Stelle nel Web

Meetup Carrara

 

 

Canale YouTube

 

Campagne

 

 

Woodstock 5 Stelle

 

Free Assange