Carrara 5 Stelle

Sabato 28 Aprile 2012 15:10
Valuta questo articolo
(4 voti)

Connettività, Turismo e Lavoro

 

Il Movimento 5 Stelle di Carrara mette al centro del proprio programma per cambiare la città di Carrara la connettività, il turismo ed il lavoro.

“La Connettività è uno dei beni fondamentali nella società moderna” dice Blasco Bonito, storica figura di internet italiana e candidato al consiglio comunale: “Riteniamo che sia un dovere del Comune di Carrara incentivare la possibilità per tutti i cittadini di accedere alla rete. Inoltre la rete può essere uno strumento straordinario per favorire la trasparenza e permettere ai cittadini di essere sempre in contatto con i servizi comunali a loro necessari, realizzando anche dei risparmi.”

Per realizzare questa visione il Movimento 5 Stelle propone un piano comunale di innovazione che si sviluppi su tre filoni:

A) Servizi ai cittadini (alfabetizzazione digitale, servizio comunale di raccolta pc usati da ridistribuire gratuitamente a chi ne faccia richiesta, accesso alla rete Internet come diritto alla cittadinanza digitale mediante l’adozione di un “piano comunale per la banda larga”, diffusione della rete Internet libera e gratuita, accesso online ai servizi comunali.

B) Trasparenza della politica (Trasmissione delle sedute del Consiglio Comunale in diretta Web, Gare d’appalto trasparenti via Internet)

C) Innovazione e risparmio nella struttura comunale (Rete telefonica comunale su protocollo v.o.i.p. (tipo Skype), software open-source, gestione telematica dei servizi comunali)

Passando al Turismo, il Movimento 5 Stelle ritiene che esso possa essere una risorsa economica perfettamente sostenibile e qualificante per il nostro territorio, necessita solo di una buona pianificazione e di essere protetto da fini speculativi. Lo sviluppo di tipo industriale deve garantire reali vantaggi al territorio, essere innocuo per la salute e non arrecare danno al turismo.

Secondo Eva Melodia: “Il mare sarà il biglietto da visita per il quale garantiremo fruibilità, pulizia ed accesso alle spiagge ed ai servizi durante tutto l'arco dell' anno con l’obbiettivo preciso di raggiungere l’assegnazione della Bandiera Blu. Data la scarsissima capacità ricettiva della zona promuoveremo l'uso del patrimonio edilizio esistente per attività recettive. Investiremo in campagne pubblicitarie della città di Carrara attraverso offerte specifiche fatte nelle città servite dai voli low-cost con arrivo all'aeroporto di Pisa e con il quale adotteremo convenzioni per il trasporto extraurbano ” .

Il programma del Movimento 5 Stelle prevede inoltre la realizzazione del porticciolo turistico all'interno del porto commerciale, realizzando la passeggiata sulla diga foranea e recuperando la caravella con finalità turistiche e ricreative. Ancora la Melodia: “Lavoreremo per la creazione di un Museo della Marmifera e di un coordinamento tra i musei del territorio, promuovendo l’uso delle cave in disuso a fini espositivi e turistici. Anche i monti nella loro bellezza verranno valorizzati attraverso la promozione dei sentieri, percorsi fruibili attraverso mountain bike e/o cavalli collegando i principali borghi storici dal mare ai monti. Dimostreremo di avere pienamente compreso la potenza di internet e dei suoi strumenti investendo in un sito web del comune davvero progettato e realizzato in funzione della vocazione turistica della nostra città” .

Sul Lavoro interviene Andrea Raggi: “Ogni punto del nostro programma è volto anche a creare nuova occupazione sostenibile e qualificata” . Alcuni esempi presi dal programma del M5S di Carrara: lavoro nel turismo (creazione di nuove alberghi ed imprese turistiche, attività commerciali, ricreative e di servizi), lavoro derivante dalla connettività (grazie al telelavoro si potranno attrarre sul territorio nuove imprese correlate all'utilizzo di internet), dalla Strategia Rifiuti Zero (risparmiando sui costi di smaltimento in discarica si potranno assumere nuovi operatori per estendere a tutto il territorio Comunale la raccolta differenziata porta a porta), dalla filiera corta (aumento dell'occupazione agricola per le produzioni locali biologiche nonché grazie al recupero del territorio collinare e boschivo), dall'urbanistica e dal programma energetico (la riqualificazione degli edifici creerà nuove opportunità per imprese edili locali, e professionisti), dal bilancio (grazie alla trasparenza ed alla riduzione degli sprechi sarà possibile promuovere attività culturali dando spazio a nuove iniziative culturali, gruppi musicali, spettacoli teatrali, ecc.)

 

 

 

Ultima modifica Sabato 28 Aprile 2012 15:44

Accedi

Logo

20.05.2019 - 10:00

22.05.2019 - 17:30
Luogo: Comune di Carrara

Attualmente siamo 751 iscritti

Carrara 5 Stelle nel Web

Meetup Carrara

 

 

Canale YouTube

 

Campagne

 

 

Woodstock 5 Stelle

 

Free Assange