Carrara 5 Stelle

Venerdì 03 Dicembre 2010 15:09
Valuta questo articolo
(1 vote)

Flash Mob a Massa

Moratoria subito diritto di voto nel 2011

Moratoria subito!
Stop alla privatizzazione di GAIA fino al Referendum!

Oltre un milione e quattrocentomila donne e uomini di questo Paese hanno firmato i tre quesiti referendari per la ripubblicizzazione dell'acqua.

Anche nella nostra provincia oltre 4000 cittadini hanno apposto la loro firma per una battaglia di civiltà, per la tutela e l'accesso universale ad un bene comune, contro ogni forma di privatizzazione e consegna al mercato di un bene essenziale alla vita.

Per questo, per non tradire la fiducia e le aspettative della popolazione, chiediamo al Governo Italiano la MORATORIA: un provvedimento di legge immediato che posticipi le scadenze previste dalla “legge Ronchi”, di tutte le norme che vanno verso la privatizzazione dei servizi idrici e di quelle che prevedono l'abolizione degli ATO.

Chiediamo, ai Sindaci Pucci e Zubbani e a tutti gli altri sindaci della Provincia, di ascoltare il Popolo dell'Acqua e di bloccare il percorso di privatizzazione di GAIA attualmente in corso.

Evento promosso dal Comitato Promotore Referendum Acqua Pubblica Massa Carrara

4 Dicembre 2010: Giornata di Mobilitazione Nazionale per l'Acqua Pubblica
Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua www.acquabenecomune.org

PARTECIPA AL FLASH MOB il 4 Dicembre a Massa
Istruzioni:
- ore :15:00 (((Passeggiata in Via Dante)))
consegna materiale con istruzioni agli angoli della strada
- ore 15:30 Flash Mob (((Fischio )))
alzare il volantino con la facciata color BLU rivolta verso il duomo e con molta calma avvicinarsi alla scalinata e cercare di unire i volantini
- ore 15:35 (((Fischio))) fine flash mob

Administrator

Administrator

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Accedi

Logo

21.02.2019 - 13:00
Luogo: Comune di Carrara

21.02.2019 - 14:30
Luogo: Comune di Carrara

Attualmente siamo 747 iscritti

Carrara 5 Stelle nel Web

Meetup Carrara

 

 

Canale YouTube

 

Campagne

 

 

Woodstock 5 Stelle

 

Free Assange