Carrara 5 Stelle

MOZIONE

Data: 19/10/2015


IL CONSIGLIO COMUNALE DI CARRARA


Premesso che

- I cambiamenti climatici stanno sempre più dimostrando la fragilità del territorio, per carenza, se non mancanza, di manutenzione, limitazioni infrastrutturali, urbanizzazione errata e mancanza di una visione armonica dello sviluppo urbano

 

Considerato che

l’area di villa Ceci, il Battilanino e la foce della Fossa Maestra sono quasi interamente caratterizzate dall’essere a ‘Pericolosità idraulica molto elevata’

 

Considerato inoltre che

- il vigente PS descrive quella di villa Ceci come “un’area di grande valore paesistico e ambientale per la città perché si presenta come un vasto ambito ancora libero da edificazioni, in parte coltivata in parte boscata, completamente interclusa nel territorio urbanizzato di pianura.”

- il vigente PS esclude l’area della Fossa Maestra dagli ambienti umidi, ribadendo che l’area è compresa all’interno dell’UTOE Arenile, mentre il Piano regolatore “Pontuale”, approvato nel 1998, la considerava invariante strutturale del territorio costiero con destinazione finalizzata alla ricostruzione di ambienti naturali umidi costieri, e nella variante del 2009, tra le aree di valore paesaggistico, naturalistico e ambientale, trovavamo anche “L’arenile che caratterizza il paesaggio costiero e che comprende anche la foce della fossa Maestra”.

- il vigente PS include nel territorio urbanizzato l’area del Battilanino che in realtà è un’area agricola e comunque rappresenta una “area golenale” del torrente Parmignola

 

Dato che

- nel PS vigente del Comune di Carrara, per l’UTOE 4 (villa Ceci) è previsto l’insediamento di 1371 abitanti con l’edificazione fino a 91.000 mq a scopo Residenziale (o negozi di vicinato, attività laboratoriali, ecc.), Direzionale (e attività di servizio private) e Turistico ricettiva, nonché 3678 mq di parcheggi

- nel PS vigente l’area della Fossa Maestra rientra nell’UTOE Arenile ovvero in una unità territoriale in cui il Piano prevede attrezzature e dunque la possibilità di edificazione o più in generale di trasformazione del territorio naturale

 

IMPEGNA Il Sindaco e la Giunta

a iniziare il percorso per la variante al PS finalizzata alla completa esclusione di possibilità edificatorie nell’area di villa Ceci, nell’area del Battilanino e in quella della Fossa Maestra per la quale si chiede anche di correggere l’attuale cartografia in modo da ricomprenderla nelle aree umide anziché nell’UTOE 2 Arenile.”


 

Presenti n. 17 - Votanti n. 14

Voti Favorevoli n. 3 (Martinelli, De Pasquale e Bienaimè)

Voti Contrari n. 11 (Sindaco, Ragoni, Poletti, Boggi, Boni, Corsi, Buselli, Iardella, Conserva, Bergitto e Isoppi)

Astenuti n. 3 (Menconi, Scattina e Laquidara)

Continua in questa categoria: « Documentazione Cave Trasparenza »

Logo

25.04.2019 - 21:15
Luogo: Punto di Incontro M5S Carrara

26.04.2019 - 13:00
Luogo: Grizzly 2.0 Pub Caffe

Attualmente siamo 751 iscritti

Carrara 5 Stelle nel Web

Meetup Carrara

 

 

Canale YouTube

 

Campagne

 

 

Woodstock 5 Stelle

 

Free Assange